Eccoci. Ci siamo. #todayistheday. Mammamiacheagitazione!

      Comincio col dirvi benvenuti, benvenuti sul sito di Bianchi Weddings e benvenuti nella mia piccola “bottega” virtuale. Io sono Martina e sono la mente e le mani che hanno elaborato tutto questo, nonché questa qui sotto con l’aria esaltata in mezzo ad un mare di bomboniere-girandole. Che ci volete fare.

      img_2786copia
      Foto: Isabella Ievolella

      Sono davvero felicissima di potervi accogliere qui oggi, perchè vuol dire che ce l’ho fatta! Che non sono impazzita in questi mesi di preparazione, che non ho lanciato il pc fuori dalla finestra in uno degli innumerevoli tentativi di capire come accidenti funziona WordPress e come si imposta un sito web. Sono stati mesi difficili, e a dir la verità anche quest’ultima settimana lo è stata, forse più di ogni altra fino ad ora, ma il bello è farcela nonostante tutto e poter dire: non sarà perfetto, non sarà del tutto finito, si potrà migliorare ancora moltissimo: ma c’è.

      Sono qui fondamentalmente per due motivi: il primo è che non potrei davvero fare altro. Chi mi conosce sa che i momenti di festa e le celebrazioni di ogni tipo sono “il mio”: prima, nel prepararli con una cura quasi maniacale, ma anche durante e dopo, nel viverli sempre fino in fondo. Brindisi, hip-hip-urrà, cantare a squarciagola, male ai piedi, musica dal vivo, danze folli, buffet stratosferici: that’s my world. E sono estremamente precisa e seria quando si tratta di mettersi a organizzare. Non a caso “festeggiare è una cosa seria” è il mio mantra. Adoro i momenti di condivisione, cantare riuniti attorno ad una chitarra e le “belle tavolate”, fin da quando ero bambina.

      matrimonio-damigelle
      Foto: The Wedding Tale

      Il secondo motivo è: per voi. Voi, fidanzati innamorati ed entusiasti, che state pensando di sposarvi e siete presi da mille dubbi. Perchè “i costi”, perchè “l’organizzazione”, perchè “metter d’accordo tutti”, perchè “è per sempre”, perchè “tutto sommato viene un po’ l’ansia”: sposarsi è un atto di grandissima follia se ci pensiamo. Ma credo fortemente che se dall’altra parte c’è la persona giusta, di nient’altro ci si debba preoccupare. E penso anche che ne valga davvero la pena. Ci sono passata, e ora #I’mOnAMission. Aiutarvi a non impazzire ma soprattutto a realizzare questo sogno bellissimo, che magari avete un po’ paura a desiderare, che a volte vi diranno addirittura “ma chi ve lo fa fare?”. Ecco, io sono qui per dirvi “io ve lo faccio fare!”. Vi aiuto, vi accompagno, vi do una mano, e se alla fine avrete il vostro grande giorno così come lo avete sempre desiderato sarò la persona più soddisfatta del pianeta!

      Foto: The Wedding Tale.
      Foto: The Wedding Tale.

      Ho deciso di dedicare questo spazio ad alcuni temi che spero potranno aiutare voi e me in questo percorso: raccoglierò in una rubrica tutti i consigli e i contenuti utili a chi sta iniziando l’organizzazione delle nozze; vi racconterò di ispirazioni, tendenze e curiosità da cui poter prendere spunto per trovare il vostro stile e raccontarlo; vi mostrerò tutto il backstage del mio lavoro, quello che sto imparando (la strada è ancora molto lunga!) per rendere a voi un servizio sempre migliore, le mie passioni per la calligrafia e l’acquerello.

      Ma soprattutto, vorrei sapere da voi cosa avreste voglia di leggere, delle vostre curiosità, di tutto ciò che sognate per il vostro grande giorno.

      Lasciatemi un commento, qui o su Facebook, e ditemi cosa vorreste che Bianchi Weddings facesse per voi.

      Io sono pronta, e non vedo l’ora di stringervi la mano.

      Martina

       

      SHARE
      COMMENTS

      %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: